codici

home / Archivio / Fascicolo / Osservatorio sulla giurisprudenza del Tribunale di Roma

indietro stampa articolo indice fascicolo leggi articolo leggi fascicolo


Osservatorio sulla giurisprudenza del Tribunale di Roma

Ignazio Cerasa, Marco Mercuri, Emanuele Stabile, Antonio Trillò

TRIBUNALE DI ROMA, 17 gennaio 2020
Pedrelli, Presidente – Basile, Giudice – Martucci, Relatore

R.G. n. 79016/2016

Società – Società di capitali – Atti di concorrenza sleale – Legittimazione all’esercizio – Diritto al risarcimento dei danni

(Artt. 2598, 2599, 2600 c.c.)

Società – Società di capitali – Atti di concorrenza sleale – Storno dei dipendenti – Requisiti

(Artt. 2598, 2599, 2600 c.c.)

La legittimazione all’ordinaria azione di concorrenza sleale di cui all’art. 2598 c.c. spetta unicamente all’imprenditore concorrente e, nel caso in cui gli atti di concorrenza sleale vengano compiuti in danno di una società, soltanto questa, in persona dell’organo che la rappresenta, è la parte legittimata all’esercizio della relativa azione; pertanto il diritto al risarcimento compete solo alla società e non anche a ciascuno dei soci, in quanto l’illecito colpisce direttamente la società e il suo patrimonio, obbligando il responsabile al relativo risarcimento, mentre l’in­cidenza negativa sui diritti del socio, nascenti dalla partecipazione sociale, costituisce soltanto un effetto indiretto di detto pregiudizio e non conseguenza immediata e diretta [continua ..]

» Per l'intero contenuto effettuare il login inizio